La storia dello Studio Legale Associato Russello e Farruggia

Studio Legale Associato Agrigento

Lo Studio legale Associato Russello & Farruggia, nasce nel 2004 dall’intesa professionale di due giovani avvocati e dalla passione di entrambi per il diritto e la sua pratica.
Lo studio nato con una vocazione squisitamente penalistica ha esteso il suo ambito azione alla materia civile con particolare riferimento alla tutela dei diritti della persona ed in primo luogo del diritto alla salute. In questo settore di attività, per gli innumerevoli casi trattati, particolare esperienza e competenza è stata conseguita in materia di “responsabilità medica”. Rilevanti sono stati risultati ottenuti dallo studio, talora tradottisi in importanti precedenti nazionali, nella delicata materia del risarcimento in favore dei danneggiati da somministrazione di emoderivati e sangue infetto. Lo studio infatti assiste in ambito nazionale, facendo anche parte del coordinamento nazionale istituito per la trattativa in corso col Ministero della Salute per la soluzione transattiva delle controversie pendenti, innumerevoli soggetti che a causa della somministrazione di sangue infetto hanno contratto l’epatite C, l’epatite B o il virus HIV.
Convinti ancora che l’Avvocatura resta una delle più nobili professioni, nel garantire l’assistenza legale in ogni fase e grado del processo penale e nelle cause civili, lo studio pone al centro della sua attività il cliente, quindi la “persona”, i suoi interessi, i suoi diritti e la sua libertà. In quest’ottica, all’approfondimento del singolo caso, necessario a garantire la più adeguata assistenza tecnica, lo studio unisce l’attenzione all’etica, nei rapporti con il cliente, con i colleghi e gli organi giurisdizionali.